26 Ottobre 2020 · 14:24
21.3 C
Firenze

Corriere Fiorentino, da Dragowski a Chiesa la Fiorentina di Commisso è targata 1997

Come scrive Il Corriere Fiorentino dal portiere Dragowski fino alla stella Chiesa passando per il centrale Milenkovic e la speranza Castrovilli è una Fiorentina targata 1997. Sono dello stesso anno anche i due acquisti di gennaio cioè Jacob Rasmussen e Szymon Zurkowski. Giocatori quindi giovani ma alcuni anche con esperienza. Federico Chiesa, il calciatore indispensabile per Commisso potrebbe essere lui ad indossare la fascia di capitano nella prossima stagione a sfavore di German Pezzella. A breve ci potrebbe essere il contatto proprietà-Chiesa. Per il difensore Nikola Milenkovic questo potrebbe essere l’anno della consacrazione dopo le due stagioni nella massima serie italiana ed il mondiale con la sua Nazionale. Fino a gennaio le due squadre di Manchester erano in forte pressing su di lui, rendimento poi calato nel ritorno. Per Dragowski invece potrebbe essere la prova d’appello dopo i mesi ad Empoli nei quali è emerso il suo talento. Il giovane polacco è sembrato pronto a giocarsi la sua occasione in viola. Zurkowski si è dimostrato un vero trascinatore agli Europei U21 con la sua Polonia, più discontinuo invece il danese Rasmussen nella scorsa stagione ad Empoli. Poi c’è Gaetano Castrovilli mezz’ala ma anche centrale di qualità che ha giocato in prestito alla Cremonese gli ultimi due anni. Sarà quindi una Fiorentina giovane e determinata.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Iachini vs Pradè. Il non gioco penalizza il mercato. Caso Cutrone

Non c'è miglior cieco di chi non vuol vedere. È la frase che forse può riassumere la posizione di Commisso su Iachini che per adesso...

Mandorlini: “Avremmo fatto a meno della gara con la Fiorentina”

L'allenatore del Padova ha parlato della sfida di domani in Coppa Italia contro la Fiorentina. Ecco le sue parole:...

CALENDARIO