16 Maggio 2022 · 02:45
13.9 C
Firenze

La Coppa Italia Primavera resta a Firenze, regalato il primo trofeo a Commisso

Grande gioia per i viola guidati da mister Aquilani

di Francesco Pistola

La Tim cup Primavera resta a Firenze!

I ragazzi di Mr Aquilani regalano il primo trofeo a Commisso.

La partita parte in sordina per i Viola, con il Verona che al 10’ non capitalizza con Sane lasciato solo in area,pronto sulla ribattuta di Brancolini dopo il tiro dalla distanza di Brandi, fortunatamente il gioco era fermo per fuorigioco. 

Un minuto prima del cooling break arriva la prima vera chiara occasione per i ragazzi di Aquilani, Ponsi lancia Koffi in area di rigore, il francese incrocia il diagonale da sinistra, ma il portiere del Verona respinge.

Al 46’ La Fiorentina inventa un altra azione con Krastev da destra che pennella un ottimo pallone per Dutu ma Aznar compie un vero e proprio miracolo sul tiro incrociato del capitano.

Nel secondo tempo il Verona cala vistosamente di ritmo e la Fiorentina ne approfitta. 

Al 55’ Koffi tira fuori una giocata dal cilindro ed ottiene calcio d’angolo,Dutu questa volta incorna da calcio d’angolo, mettendo la palla alla destra di Aznar.

Al 63’ la Fiorentina può chiudere la partita con Pierozzi che spreca in malo modo un ottima palla di Bianco davanti al portiere.

La Fiorentina ha dimostrato di avere più fisicità e si è vista tutta nei secondi 45’ dove il Verona è venuto meno per inesperienza, ad ogni modo vanno fatti i complimenti alla squadra di Corrent che ha conquistato questa finale partendo dalla primavera 2.

Come detto nel titolo la coppa resta a Firenze, e con quest’ultima si chiude un ciclo di 2000 e 2001 che da quest’anno in poi dovranno cercarsi una squadra tra i professionisti.

Oltre a Dalle Mura e Brancolini che hanno già fatto il loro esordio, pensiamo ai vari Koffi, Beloko, Hanujak e tutti gli altri. 

Sarà importante capire come Aquilani sceglierà i ragazzi da portare in squadra ed aggiungiamo noi che sarà molto facilitato nella scelta, visto che fino a poco tempo fa allenava lui gli under.

Inizia un nuovo ciclo ed inizia con un trofeo in bacheca!

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO