7 Dicembre 2021 · 03:32
2.3 C
Firenze

Gazzetta, Chiesa, nessuno offre 70 milioni. “No” al rinnovo: cessione o scadenza nel 2022

Il futuro di Chiesa è ancora tutto da scrivere. Nessun club offre nemmeno la metà dei 70 milioni chiesti cash da Commisso

Federico Chiesa, scrive La Gazzetta dello Sport, vive una fase particolare della sua carriera. Davanti agli occhi ha un futuro ancora tutto da scrivere. La Fiorentina e Chiesa stanno cercando di trovare un’intesa. La trattativa va avanti da mesi. Ma la strada resta in salita.

Federico è orientato a iniziare una nuova sfida professionale. Questa è la sua prima scelta. Ma non esiste nessun club disposto a pagare i 70 milioni in contanti che vuole Commisso. Anzi, a dire il vero non c’è nessuna società di Serie A pronta a pagare in questo momento neppure la metà. E lui. non è interessato ad opzioni straniere. La Fiorentina da parte sua non ha nessuna intenzione di svenderlo perchè non vuole e non può permettersi di bruciare un capitale importante.

Resterebbe in piedi una terza via e cioè accettare la proposta del presidente Commisso di allungare il contratto inserendo nell’accordo magari una clausola rescissoria abbordabile. Ma questa è un’ipotesi che la famiglia Chiesa ha già bocciato. Nessun rinnovo quindi. Chiesa ha messo sul piatto due sole possibilità: essere ceduto o andare avanti con il vecchio contratto magari fino alla scadenza naturale nel giugno del 2022. Non sarà facile trovare un punto d’incontro tra le esigenze della Fiorentina e la volontà del giocatore.

Tuttosport, Chiesa, la Juventus ha pronta l’offerta da presentare alla Fiorentina

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO