Bucchioni: “Se si fosse perso a Bologna ci sarebbero state conseguenze su Sousa. A fine anno ci sarà un rinnovamento”

"Inutile che Sousa dice che è stato frainteso. Chiesa se era pronto per giocare contro la Juventus perché non gioca più?"

0
116

A Radio Blu ha parlato il giornalista fiorentino Enzo Bucchioni, queste le sue parole:

“La partita di oggi contro lo Slovan Liberec nin va assolutamente sottovalutata, mi aspetto un turnover moderato. Ad esempio a centrocampo uno tra Badelj e Borja deve essere in campo. Spero che in Europa League giochi anche Chiesa, ogni volta che è entrato ha fatto benissimo. Se lo ha schierato contro la Juventus a Torino, nella partita più difficile del campionato, vuol dire che lo ritieni pronto.

Bisogna iniziare a testare i giovani anche in vista di un profondo rinnovamento che ci sarà nella prossima stagione. Non capisco l’ostracismo verso i portieri di riserva, su cui la società punta. O giocano oppure è meglio mandarli altrove.

C’è bisogno di trovare un po’ di radici della Fiorentina e Antognoni rappresenta a pieno tutto questo. Questa proprietà ha trascurato per molti anni questi valori e finalmente adesso l’hanno capito, questo è solo il primo passo. Non sarà un ruolo simbolico, lui la figurina non la fa e l’ha detto subito a Della Valle. Non interesserebbe neanche alla società, che ha bisogno dell’esperienza di Antognoni e creerà per lui un ruolo importante e che adesso non c’è.

Le parole del sogno e della realtà ha lasciato il segno e l’allenatore ha sbagliato a dire quelle cose, è inutile poi dire che è stato frainteso. Non è un caso che Della Valle sia andato a Bologna dopo quelle parole e se si fosse perso contro il Bologna secondo me ci sarebbero state delle conseguenze proprio sull’allenatore. Per fortuna che dal campo sono arrivati segnali confortanti in queste ultime partite e quindi si può stare tranquilli almeno sotto questo punto di vista” conclude Bucchioni.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.