15 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:31

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Bucchioni: “Retegui non è pronto, ha limiti, Pinamonti è meglio di lui. Arnautovic è sempre rotto”
Radio

Bucchioni: “Retegui non è pronto, ha limiti, Pinamonti è meglio di lui. Arnautovic è sempre rotto”

Redazione

8 Giugno · 14:37

Aggiornamento: 8 Giugno 2024 · 14:38

Condividi:

Da Pinamonti a Retegui fino ad arrivare ad Arnautovic, i primi nomi intorno alla Fiorentina commentati da Enzo Bucchioni

Il giornalista fiorentino Enzo Bucchioni ha parlato a Radio Bruno, queste le sue parole sul mercato della Fiorentina e sulle vicende attuali di casa viola:

“Retegui è un centravanti interessante. Non è pronto ed ha evidenti limiti. A me non entusiasma, ha caratteristiche interessanti. Per me non è un grande attaccante, ma se è l’attaccante richiesto da Palladino, quella è un’altra storia. Gol lui li ha fatti dappertutto, certo non infiamma la piazza. Pinamonti, invece, è un giocatore a cui è sempre mancato l’ultimo step. Tecnicamente è molto a livello. Ha fatto un’annata strepitosa a Empoli, prima di Sassuolo; ma anche questa stagione ha ben figurato. Tra i due ad oggi scelgo Pinamonti. E’ un po’ un bambino cresciuto, mentre Retegui giova di un vero e proprio fuoco dentro. La rabbia fa tanto in un attaccante.

Arnautovic è sempre infortunato, ha una muscolatura fragile. Questa è la sua storia e va analizzata. Integro, Arnautovic certo che lo prendo. In 15 minuti può fare la differenza, ma tra Bologna ed Inter ha giocato pochissimo. Cosa fare per un miglioramento? Intanto sono importanti le scuse da parte della società per poter ripartire. Bologna? Bravo, ma fortunato. Se il Napoli e la Lazio avessero giocato da tali, oggi parleremo di ben altra classifica. In città sento troppo poco ottimismo. Pradè ha sbagliato? A gennaio avrei preso più un difensore che un attaccante. Quello è il passato. Conta solo il futuro.

Palladino va fatto lavorare in pace. Ha fatto esordire a Monza tanti giovani ed è lo stesso percorso chiesto anche a Firenze. Rispetto a tutte le opzioni disponibili, credo che sia la scelta migliore. Molto meglio di un qualsiasi Aquilani; il problema sarebbe stato uno: non ha esperienza in Serie A. Di Sacchi ce ne sono ben pochi. La Fiorentina punta sul talento. L’intuizione è stata di Galliani.

Ho grande stima tecnica per Sarri m sono molto sorpreso da queste parole: perché mai Fiorentina e Milan lo avrebbero dovuto chiare Sarri? Lo stesso Barone diceva che Sarri non lo avrebbe mai preso. Ci sono stati contatti nel pre-Italiano che hanno agitato le acque tra i due. Magari lui non si è reso conto di esser andato in rotta di collisione con la Fiorentina. Il suo è un modo di fare che mi piace poco. Se non ti prendono ci sarà un motivo. Così metti in difficoltà una società. Metti solo veleno sulla progettualità delle due squadre. Metti caso Palladino faccia male nella prima parte; queste dichiarazioni torneranno come un lampo attorno l’ambiente.

Su Amrabat prima va valutato l’uomo del calciatore. Un giocatore che non vuole restare e vestire la maglia della Fiorentina, bene che vada altrove. Anche Sabiri è uno simile a lui”

LA NAZIONE RIVELA: “ADESSO BONAVENTURA VUOLE RESTARE A FIRENZE”

La Nazione: “Bonaventura-Fiorentina, cambia lo scenario. Il centrocampista vuole restare a Firenze”

4 commenti su “Bucchioni: “Retegui non è pronto, ha limiti, Pinamonti è meglio di lui. Arnautovic è sempre rotto””

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio