Il noto intermediario di mercato Bernardo Brovarone, è intervenuto al fischio finale di Fiorentina-Bologna ai microfoni di Radio Bruno Toscana. Ecco alcuni stralci delle sue parole: “Mi aspettavo un Bologna venuto al Franchi per il pareggio vista la sua classifica e per il fatto per la divisione dei punti poteva essere comoda per entrambe le squadre. Un dato ufficiale  che viene decretato  oggi è la bocciatura di Vitor Hugo, Montella ha difensori all’altezza per giocare a tre in difesa mentre la squadra è carente per i laterali giocando a quattro in difesa. Facendo partire Chiesa da lontano il ragazzo può trovare più spazio e non ci sono problemi e anche a sinistra Biraghi si trova meglio quando attacca. Questa potrebbe essere una buona base per ripartire il prossimo anno magari cercando un difensore al posto di Hugo senza nulla togliere a Ceccherini . Se poi ci dovessero dare 15 milioni per Biraghi, io lo cederei sicuramente. A centrocampo poi ci vorranno giocatori di una certa classe e poi in avanti farei un mezzo polverone… Conoscendo Corvino non ha mai speso tanto per un ventinovenne, ma io comunque il riscatto di Muriel lo farei a prescindere.