Borja Valero: “Resto a Firenze, mi manca Joaquin. Sabato tifo Real, la Juventus è tifata a livello nazionale, a Torino tifano Toro”

"A Firenze la Juventus è vista come la nemica quindi non posso tifare di certo per loro. Sono felice per Joaquin, anche se.." così Borja Valero a RadioMarca

0
962
Firenze, stadio Artemio Franchi, 13.05.2017, Fiorentina-Lazio, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Borja Valero ha parlato a Radio Marca, queste le sue parole:

Sabato sera in Champions League sicuramente farò il tifo per il Real Madrid, visto che sono cresciuto proprio con la camiseta blanca. E poi la Juventus a Firenze è vista come “il nemico”, quindi speriamo che il Real possa portare a casa la coppa

Il campionato della Fiorentina? Ci sono stati tanti alti e bassi in questa stagione e purtroppo non siamo riusciti a qualificarci alla prossima Europa League. Negli anni scorsi ci siamo sempre qualificati, quindi adesso guardiamo al futuro in maniera positiva.

Il mio futuro? Ho ancora due anni di contratto con la Fiorentina e quindi sono tranquillo. Io e la mia famiglia stiamo molto bene qui e non ho motivi per muovermi. Joaquin era un uomo importante qui e mi manca molto, ma sono contento che lui sia felice al Betis.

La Juve più forte in casa? Non credo, anche se a Torino tifano quasi tutti Torino e non Juventus. Loro sono una squadra più seguita a livello nazionale” conclude Borja Valero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.