21 Ottobre 2021 · 10:22
14.8 C
Firenze

Antognoni: “Cecchi Gori più passionale, gli altri più mecenati. Aspetto ruolo in Nazionale”

Antognoni è tornato a parlare delle divergenze con Commisso, ma anche di Cecchi Gori e il possibile ruolo in Nazionale. Le sue parole:

Ieri sera Giancarlo Antognoni è stato l’ospite d’eccezione a Tiki Taka, il programma sportivo su Italia 1 condotto da Piero Chiambretti. La bandiera della Fiorentina, tra gli altri temi toccati, ha risposto ad alcune domande riguardanti il mondo viola e il suo rapporto con Commisso, dopo le divergenze che lo hanno visto allontanarsi dalla società. Le sue parole:

“Con la nuova dirigenza non ci siamo trovati, abbiamo avuto divergenze sul ruolo che avrei dovuto ricoprire. Tra i presidenti viola con i quali ho lavorato Cecchi Gori era il più passionale, fiorentino verace e più appassionato alla squadra, gli altri sono stati più mecenati.”

“Non sono pentito di non essere andato alla Roma o alla Juventus. Con l’età che avanza, ricevo a Firenze le stesse manifestazioni d’affetto di quando giocavo. Sono stato ricambiato dai fiorentini, per non averli mai traditi.”

“Le squadre che potrebbero interessarmi da dirigente sono la Fiorentina e la Nazionale. In questo momento la Fiorentina non c’è, con la Nazionale…”

GASPERINI E IL CASO ANTIDOPING:

Gasperini e il caso antidoping. Il tecnico rischia 20 giorni di squalifica anche dall’allenamento

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO