30 Ottobre 2020 · 19:37
16.6 C
Firenze

Zenga: “La Fiorentina è una squadra nuova, Montella alla fine è riuscito a vincere. Ribery…”

Queste le parole rilasciate a Sky Sport dall’ex portiere ed ora allenatore Walter Zenga su Milan-Fiorentina: “Per Giampaolo mi dispiace, per me merita un palcoscenico diverso. Applausi per Franck Ribery? Quando giocai il mio ultimo anno all’Inter rischiammo di retrocedere, quando giocavamo a San Siro erano talmente tanti i fischi che sembrava di essere in trasferta. La Fiorentina non vinceva da tantissimo, è una squadra nuova. Montella anche era in discussione ma alla fine è riuscito a vincere”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Vaciago, Tuttosport: “Sarri sulla panchina della Fiorentina? Avrebbe un valore sentimentale unico”

"Tra la Juventus e Sarri - ha detto a Radio Bruno Guido Vaciago, giornalista di Tuttosport - c'è già un accordo di massima per...

D’Agostino: “Amrabat non ha le caratteristiche per fare il regista. Non sa dettare i tempi, è un moto perpetuo”

Gaetano d'Agostino, ex centrocampista della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Lady Radio

CALENDARIO