26 Ottobre 2021 · 20:48
13.5 C
Firenze

TMW, Retroscena Commisso, aveva telefonato Iachini per rassicurarlo, poi dietrofront dettato da Pradè e Joe Barone

Alle 18.30, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, il presidente della Fiorentina Commisso aveva chiamato Iachini

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, fino alle ore 18.30 Beppe Iachini era convinto di rimanere alla guida della Fiorentina. Decisiva una telefonata tra l’allenatore e il Presidente Commisso. C’era aria di serenità tra le parti e tutto faceva pensare ad una conferma del tecnico contro tutto e tutti. Poi dopo un’ora il dietrofront fortemente voluto dal duo Barone-Pradé che hanno spinto per il cambio di guida tecnica avendo allacciato contatti sia con Mazzarri prima che con Cesare Prandelli dopo. Da sottolineare che al tecnico e al suo staff è stato comunicato l’esonero soltanto dopo che la notizia era stata fatta trapelare. E ora i viola puntano su Prandelli, fino a giugno. Beppe Iachini lascia la Fiorentina dalla conferma all’addio in un’ora e mezza…

LEGGI ANCHE, IL COMUNICATO DELLA FIORENTINA, PRANDELLI AL POSTO DI IACHINI. COMMISSO: “OBBLIGATO DAI RISULTATI”

UFFICIALE, IACHINI ESONERATO, PRANDELLI NUOVO ALLENATORE VIOLA. COMMISSO: “OBBLIGATO DAI RISULTATI”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO