Franco Marini è il titolare dell’albergo di Udine dove alloggiava la squadra viola alla vigilia di quella che doveva essere una partita come tante, divenuta poi teatro della tragedia che ha colpito Davide Astori e tutto il mondo del calcio. L’uomo ha raccontato in modo angoscioso quella maledetta domenica in un’intervista realizzata da Il Corriere dello Sport – Stadio, eccovi un estratto: “È stata una giornata terribile. In questo hotel non ricordo un’atmosfera così carica di tristezza. Piangevano tutti, uno strazio. Il medico sociale è venuto a chiederci un passepartout per entrare nella stanza di Astori e in quel momento di grande concitazione abbiamo capito che stava succedendo qualcosa di grave. Il resto purtroppo lo sapete già. Povero ragazzo. Lo abbiamo ospitato qui tante volte, quando giocava nel Cagliari, nella Roma e poi la Fiorentina. È stata una pena vedere i pianti dei compagni disperati e quello di Pioli”.

Comments

comments