1 Dicembre 2021 · 16:22
8.7 C
Firenze

Stop al centro sportivo, Commisso è infuriato e spazientito: ieri si è confrontato con Barone

Ieri proprio al fotofinish è arrivato il documento dello stop, Rocco si sta spazientendo

Un nuovo intoppo per il nuovo centro sportivo di Bagno a Ripoli, la Soprintendenza ha bloccato i lavori per diverse criticità rilevate. Tra di esse spunta il mancato contenimento della superficie edificata, le altezze degli edifici circostanti ma anche gli annessi agricoli della villa che dovrebbe essere la nuova sede della Fiorentina, per elementi di valore storico.

Secondo Repubblica, il documento della Soprintendenza, firmato da Andrea Pessina è arrivato proprio ieri, giorno della Conferenza Dei Servizi, prassi prima dell’inizio dei lavori. Questo fatto ha indispettito Commisso e nemmeno poco. Ieri il presidente della Fiorentina si è confrontato telefonicamente con Joe Barone. Il patron Viola, incredulo e spazientito ha chiesto rassicurazioni dagli USA.

Centro Sportivo, la Soprintendenza blocca tutto: altro mese di ritardo, bisogna risolvere delle criticità

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO