5 Dicembre 2020 · 11:47
10.9 C
Firenze

Sportmediaset lancia l’allarme, serve idoneità medica per i malati di Coronavirus: “A rischio cuore, polmone e cervello”

Enrico Castellacci, medico del Guangzhou Evergrande (ma anche presidente nazionale dei medici sportivi del calcio), avverte: “Al momento ci sono ancora troppi ostacoli per la ripartenza del calcio in Italia”.

Nell’intervista a Sportmediaset, l’ex medico della Nazionale spiega: “Siamo sicuri che in tutte le categorie ci siano stadi con spogliatoi tanto ampi da far cambiare gli atleti in modo settoriale? E in Serie C spesso c’è un solo medico per squadra, che lo fa per passione: come farà a seguire h24 una squadra con il suo lavoro privato?”.

I problemi non finiscono qui: “Se venisse contagiato un altro calciatore, la reazione a catena sarebbe devastante con nuovi esami e tamponi”. Inoltre chi si è ammalato potrebbe aver avuto ripercussioni ad organi come il cuore, polmoni ma anche cervello: “E nessun medico sportivo darebbe l’idoneità senza prima un esame accurato”. A questo punto, riguardo ad esempio ai giocatori viola che hanno contratto il virus Pezzella, Vlahovic e Cutrone, dovrebbero fare altre visite mediche e avere l’idoneità sportiva.

Castellacci chiude con un avvertimento: “Questo virus rimarrà a lungo accanto al tessuto sociale-sportivo in maniera subdola”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Gazzetta, Fiorentina, Prandelli non ha il Coronavirus. Il motivo dei tre tamponi che ha fatto…

Cesare Prandelli sarà in panchina lunedì al Franchi per la delicata sfida contro il Genoa e oggi dirigerà anche l'allenamento. Finalmente una buona notizia...

Fantacalcio, Fiorentina a digiuno da oltre 400′. Attenzione ad Andreas Pereira ed Hauge!

Avete dubbi su chi schierare della vostra Fantasquadra? Ci pensiamo noi! Le analisi e i consigli per portarvi alla vittoria

CALENDARIO