Sportiello preso e Costil opzionato per giugno. Il futuro di Tatarusanu sembra essere lontano da Firenze

A giugno la Fiorentina venderà tutti quelli che non sono più indispensabili. E Tata sembra essere uno di quelli. Con la porta viola...

0
278
Firenze, stadio Artemio Franchi, 22.12.2016, Fiorentina-Napoli, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

La Nazione racconta la situazione portiere in casa viola. Arriviamo alla prossima estate, quando, con le verità sul futuro di Sousa, è da prevedere una vera e propria rivoluzione. In tutti i settori, probabilmente, ma soprattutto fra i pali dove con l’arrivo di Sportiello (già adesso) e il possibile ingaggio dello svincolato Costil (Rennes), la Fiorentina punterà a rivedere le posizioni di Tatarusanu e di Dragowski, entrambi quindi ovviamente in uscita. Per il romeno e per il polacco si potrebbe anche pensare alla soluzione del prestito anche se la società viola (appunto a luglio) cercherà di monetizzare al massimo l’addio dei giocatori non considerati più decisivi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.