24 Gennaio 2021 · 13:52
7.8 C
Firenze

“Spalletti vuole allenare la Fiorentina. Chiesa prima o poi andrà via. Milenkovic da tenere”

Fabio Galante, ex calciatore di Serie A, ha parlato ai microfoni di Radio Viola in onda su Lady Radio:

“Io in passato in Viola? Un paio di volte sono stato molto vicino, soprattutto quando giocavo nell’Empoli, poi alla fine andai al Genoa”

“Mio periodo migliore? Quando giocavo mi sono sempre trovato bene dovunque: sicuramente il periodo dell’Inter mi ha dato maggiore popolarità”

“Giocare al Franchi è sempre stato uno spettacolo, ho sempre giocato partite molto tirate. Forse mi è mancato giocare in viola, parlando da toscano”

“Milenkovic? Bisogna capire che cosa vuole fare la dirigenza della Fiorentina: ovviamente io non lo darei via, però molto dipende dalle esigenze della Viola”.

“Chiesa? Il calcio è cambiato: credo che prima poi andrà in un club come la Juve o l’Inter, oppure all’estero. Purtroppo le bandiere sono rare nel calcio di oggi. Chiesa è tra i giovani più bravi e interessanti. L’Inter avrebbe tante armi per convincere la Fiorentina, tra cui anche lo stesso Nainggolan; da non sottovalutare anche una buona parola, magari, per Spalletti…

“Luciano Spalletti ovviamente allenerebbe la Fiorentina al 100%. La Viola è una grande squadra, credo che comunque tutti vorrebbero allenarla”

“Castrovilli? L’ho visto diverse volte, ha grandi prospettive. Io non credevo potesse migliorare così tanto nel giro di un anno, devo essere sincero. Bisogna vedere come migliorerà ulteriormente, anche soprattutto in fase realizzativa e a livello fisico”.

“Ribery? E’ un atteggiamento comune ai calciatori esperienza come lui: quando un campione è così forte nel pieno della carriera è forte anche a 40 anni. E’ un discorso simile che si può fare anche con Ibrahimovic. Giocatori di questo calibro alzano il livello generale del gruppo squadra”.

“Kumbulla? Probabilmente la richiesta di 30 milioni da parte dell’Hellas Verona per il ragazzo è un po’ troppo alta: bisogna dire che comunque è una tendenza del calcio attuale quella di avere prezzi un po’ fuori mercato. Credo che possa esserci un’asta per Kumbulla, spero però che non si arrivi a spendere cifre troppo alte”

Ladyradio.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Basile: “La viola è da Serie A. Teniamo gli investimenti per giugno”

Il giornalista Massimo Basile ha pubblicato un post sul suo profilo ufficiale di Twitter dopo la partita giocata dalla Fiorentina contro il...

Tuttosport, Fiorentina su Izzo e Lyanco, al Torino piace Kouame ma dice “no”

Il Torino ha detto no per alcuni giocatori che sono stati richiesti proprio in queste ultime ore. Izzo,  per esempio. La Fiorentina, che ha...

CALENDARIO