di Flavio Ognissanti

Dopo le parole di Corsi “La Fiorentina non ha depositato il contratto di Traorè quindi resta un giocatore dell’Empoli e sono libero di venderlo a chi voglio” emerge anche la posizione della società viola su questa vicenda che tanto sta facendo discutere. Nelle ultime ore gira anche forte la voce di un imminente accordo tra gli azzurri e la Juventus per il trasferimento del centrocampista classe 2000.

Sulla vicenda la Fiorentina fa sapere che, dopo aver raggiunto nella scorsa sessione di mercato l’accordo con l’Empoli per l’acquisto di Traorè e Rasmussen, con le firme del club e di entrambi sui rispettivi contratti, è andata avanti con le visite mediche. La struttura medica che le ha effettuate non ha notato nessun problema per quanto riguarda Rasmussen (il cui contratto è stato depositato), mentre ha riscontratto la necessità di ulteriori analisi per Traorè. Non essendoci materialmente il tempo di effettuare tali analisi, Fiorentina ed Empoli hanno fatto un agreement per cui tutto quanto sarebbe stato posticipato a fine campionato. Quindi, in questo momento, secondo quello va emerge dalla posizione viola, sarebbe ancora tutto nella mani di Corvino e dei dirigenti gigliati.