Il giornalista sportivo e tifoso viola Mario Sconcerti, ha parlato nel corso del pomeriggio in vista della partita di Frisinone: “La Fiorentina è una squadra molto giovane che gioca però con saggezza e razionalità. Non è poi così tanto pazza di entusiasmo, un problema dei viola è che secondo me in determinati momenti della partita non riesce rimanere “corta”. Davanti alla difesa non c’è più Badelj, Veretout che si spinge spesso al limite dell’area. Questo favorisce una superiorità numerica offensiva, di contro però allunga la squadra e si creano più spazi. Per adesso abbiamo avuto solo brutte trasferte e di punti ne stiamo facendo pochi. Vediamo quello che può succedere stasera”.

Fonte: Radio Bruno Toscana

Comments

comments