13 Aprile 2021 · 09:40
9.3 C
Firenze

Russo, Dazn: “A Benevento è una finale. Classifica? Risultati hanno sfaldato il gruppo. Ribery..”

"Scordiamoci gli anni d'oro di Prandelli in viola"

Marco Russo giornalista Dazn

Per parlare del difficilissimo momento della Fiorentina, Labaroviola ha contattato in esclusiva Marco Russo, noto giornalista e bordocampista dell’emittente satellitare Dazn.

Buongiorno Marco, come hai visto i viola col Parma?

“Ho visto una squadra completamente bloccata dalla paura. Non sono bastati due gol in mischia da parte dei due difensori centrali per far liberare i viola. È mancata la personalità per andare a vincere di prepotenza. E meno male che alla fine è arrivato il pari..”.

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Fa effetto vedere una squadra con giocatori di esperienza così navigata far fatica?

“Se penso a Pezzella, Caceres, Milenkovic, Pulgar, Amrabat..sono tutti calciatori con un bagaglio importante di esperienza che però all’atto pratico non si traduce in un gruppo coeso. Penso sia la lacuna maggiore. In fase di mercato non è stato trovato un vice-Ribery, era stato preso Kouamè ma è un altro tipo di calciatore che però non ha reso per quanto vale”.

Sabato a Benevento sarà uno spareggio?

“Hai detto bene, è una finale. Penso che se non ci fosse stata la pandemia al Vigorito si sarebbe registrato il tutto esaurito. Di fronte troverete i giallorossi che sono senza vittorie dal 6 gennaio ma che con lo Spezia hanno fatto vedere segnali importanti. Il vantaggio dei padroni di casa è che sono pronti a giocarsi tutto fino all’ultima giornata di campionato”.

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Anche l’apporto di Prandelli è ben al di sotto delle aspettative. Il motivo?

“Dobbiamo dimenticarci dei suoi anni d’oro a Firenze, Parma ed in Nazionale. Quest’anno il centrocampo viola lo valutavo fra i migliori 7/8, ma poi alle prime difficoltà il gruppo non si è cementato ma l’opposto. L’Udinese ha fatto un cammino inverso, partenza lenta e poi nel girone di ritorno è una delle migliori. Questa è un’avventura di altro livello per Cesare, poi son passati tanti anni da quei successi. Ora serve portare la stagione in salvo e poi ripensare a tutto il progetto-viola con un mandato ad ampio respiro”.

Marco Collini

LEGGI ANCHE: FALSIFICATO CERTIFICATO MEDICO DI ASTORI. TRE MEDICI A PROCESSO..

“Falsificato il certificato medico di Astori” tre persone vanno a processo. I dettagli

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Kokorin, ancora rimandato il suo rientro in gruppo. Igor, presto convocabile da Iachini

La Nazione, riporta delle condizioni fisiche di Aleksandr Kokorin. Il quale ancora non si sta allenando con il gruppo e prosegue il suo lavoro...

TMW, Fiorentina pensa a Goretti come direttore sportivo da affiancare a Pradè, le ultime

Come riporta TMW, la Fiorentina sta pensando a molte soluzioni per la prossima stagione. Dopo i nomi di Giuntoli e Petrachi, e la possibilità...

CALENDARIO