Retroscena Bernardeschi, rifiutati 30 milioni da Juventus e Inter in estate

Tre motivi per cui adesso la Fiorentina non metterà la clausola di rescissione a Federico Bernardeschi

0
591

La Nazione parla di Bernardeschi sulla situazione di Bernardeschi alla Fiorentina, tra presente e futuro:

Non c’è una clausola rescissoria sul contratto di Bernardeschi, né Corvino e l’agente del calciatore (l’avvocato Giuseppe Bozzo) hanno affrontato l’argomento quando si sono visti, mercoledì scorso. Di cosa hanno parlato, allora? su altri giocatori gestiti dal manager (o a società di procuratori a lui collegati), perché la situazione di Bernardeschi è chiara e nessuna delle due parti sente il bisogno di accelerare i tempi. Di clausole, quindi, neanche l’ombra.

Ecco perché:

1) La Fiorentina in estate ha risposto «no» a Juventus e Inter che si erano fatte avanti con offerte vicine ai 30 milioni. Il messaggio a tutto il mondo del calcio è stato quindi inviato. E se Bernardeschi valeva così tanto qualche mese fa, figuriamoci ora.

2) Il giocatore è sotto contratto con i viola fino al 2019 e ha uno stipendio considerato congruo in riferimento ai parametri della Fiorentina: un milione netto, più sensibili bonus legati a presenze e gol. Non è dunque vero che è stato richiesto un adeguamento dell’ingaggio.

3) Il prossimo aggiornamento fra le parti sarà a maggio, sulla base dei programmi della Fiorentina e del rendimento di Bernardeschi stesso. Se il giocatore dovesse ulteriormente migliorare, entrando così nel mirino di top club capaci di offrire somme superiori ai 50-60 milioni di euro, la situazione dovrà essere valutata.

Riassumendo: la Fiorentina è tutelata dalla lunghezza del contratto e dal messaggio inviato a tutti con il rifiuto estivo dei 30 milioni; Bernardeschi e il suo staff non hanno l’esigenza di forzare la mano chiedendo di aggiungere una clausola. Sarà come al solito il mercato a stabilire la sua legge, insieme ai programmi futuri della Fiorentina e ovviamente alle aspirazioni del giocatore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.