21 Ottobre 2021 · 04:12
13.4 C
Firenze

PROBLEMI SUPERATI CON LO SPEZIA, ITALIANO AD UN PASSO DALLA FIORENTINA

La Fiorentina e Italiano, una trattativa lunga con stop, accordi, via libera e regole da rispettare. Adesso siamo veramente ad un passo dall'annuncio

Italiano

Alti e bassi, trattativa lunga con tanto di clausola da pagare e staff da liberare, problemi con lo Spezia da risolvere con promesse di scorrettezze da non ricevere. Sono stati dieci giorni intensi ma adesso, a meno di altri colpi di scena (che possono tranquillamente essere dietro l’angolo) Vincenzo Italiano e la Fiorentina sono davvero ad un passo dal matrimonio. Giovedi, quando si stavano preparando i documenti per i vari pagamenti, era arrivato lo stop alla trattativa da parte di Commisso, il patron viola non voleva fare una sgarbo alla Spezia, che da poco aveva fatto firmare il rinnovo a Italiano.

Ma la situazione era ormai troppo avviata per essere completamente cancellata, Italiano e la Fiorentina erano già d’accordo per un contratto di due anni con opzione per il terzo, come anche il rapporto tra Italiano e lo Spezia era compromesso. Qualcuno aveva anche invocato dei problemi di illecito e di in indagine con la procura federale. Insomma, di tutto e di più con una certezza, la società non poteva più andare oltre questo week end per prendere una decisione definitiva.

Cosi nelle ultime 48h ore la diplomazia, insieme con la grande voglia di Italiano e la Fiorentina di unirsi, hanno fatto il resto. Parlare ora di annuncio è dura, ci sono troppe pratiche da risolvere, contratti da rescindere e altri da firmare, cosi come tutti i compensi e le buonuscite ancora da definire. La bella notizia per la Fiorentina è che la scelta di Italiano avrà seguito, i via libera sono arrivati. 

Flavio Ognissanti

ANTOGNONI FORMERA’ UNA SCUOLA CALCIO SUA PER I GIOVANI CALCIATORI

“Antognoni, a prescindere dalla Fiorentina formerà un’Academy per i giovani calciatori”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO