27 Gennaio 2021 · 18:40
6.7 C
Firenze

Per Cuadrado è un incubo: “Una partita che vorrei dimenticare, deluso dalla sconfitta e dalla squadra in dieci”

Non è stata una serata semplice per Juan Cuadrado, con un suo bruttissimo fallo ha lasciato la Juventus in dieci uomini per 80 minuti

Ieri sera, protagonista in negativo della partita tra Juventus e Fiorentina è stato indubbiamente Juan Cuadrado, espulso dopo il vantaggio viola di Vlahovic per rosso diretto dopo un fallaccio su Castrovilli.

Il numero 16 juventino, che ha vestito anche la maglia viola, attraverso il suo profilo ufficiale di Instagram, ha rivelato che è molto dispiaciuto per aver lasciato la squadra in inferiorità numerica: “Quando si è professionosta ci sono delle partite che si vorrebbero dimenticare, ieri è una di queste. Sono molto deluso per aver lasciato la squadra in dieci e per la sconfitta, però ho fede che il domani sarà migliore”, ha scritto Cuadrado. Ecco il posto del calciatore colombiano

LA JUVENTUS FACEVA LA MORALE A COMMISSO MA NEDVED HA FATTO PEGGIO. ESPULSIONE DI BORJA C’ERA, I DUE RIGORI NO

La Juve faceva la morale a Commisso, ora Nedved fa peggio. Manca rosso a Borja, i rigori non ci sono

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Kokorin: “Sarò Bad Boy in campo. Mi ispiro a Ibra e Ronaldo, ho contratto per tre anni e mezzo”

Le prime parole dell'attaccante della Fiorentina russo ex Lokomotiv Mosca, Aleksandr Kokorin, alla presentazione in conferenza stampa insieme al direttore Pradè.

Graziani: “Il direttore Pradè è l’unico ad averci messo la faccia”

L'opinionista Ciccio Graziani ha rilasciato un'intervista su Radio Bruno e ha parlato del Torino e della Fiorentina sue ex squadre da giocatore.

CALENDARIO