18 Gennaio 2022 · 02:20
6.1 C
Firenze

Pedullà: “Gattuso prima scelta per la Fiorentina. De Zerbi ha quasi accettato lo Shakhtar”

Alfredo Pedullà ha parlato della situazione riguardante il prossimo allenatore della Fiorentina, Gattuso è in pole secondo Pedullà

Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato, ha scritto questo riguardo la situazione in casa Fiorentina sul fronte nuovo allenatore:

“Rino Gattuso resta la prima scelta della Fiorentina, confermiamo, il suo nome resta assolutamente in orbita. Ma ribadiamo quando raccontato pochi giorni fa: l’allenatore, profondamente impegnato nella corsa Champions con il Napoli, ha chiesto garanzie dal punto di vista tecnico, tra calciatori in scadenza di contratto tra poco più di un anno (Dragowski, Milenkovic, Pezzella) e situazioni al momento complicate (è fondamentale che Vlahovic prolunghi il suo impegno, oggi in scadenza nel 2023). Quindi, i dialoghi andranno avanti proprio seguendo questa linea, ci sono stati altri contatti nelle ultimissime ore: se Ringhio venisse accontentato diventerebbe il nuovo allenatore viola.

De Zerbi? Piace alla Fiorentina da gennaio, ma ha quasi accettato la proposta dello Shakhtar, confermando la principale opzione di voler andare all’estero. Un contratto importante (non da quattro milioni a stagione, facciamo la metà più bonus…) ma prima De Zerbi vorrà chiarire tutti i passaggi con il Sassuolo considerato il legame.
Potrebbe restare ancora in Emilia? Non possiamo escluderlo al cento per cento, ma oggi lo Shakhtar è davanti. E Gattuso resta la prima scelta viola, se non dovesse accontentarlo sul piano tecnico potrebbero tornare in lizza qualche altro allenatore (per esempio Juric), ma intanto i dialoghi viola andranno avanti solo con Ringhio” conclude Pedullà.

LA NOSTRA ESCLUSIVA, TRATTATIVA DE ZERBI-FIORENTINA. A PRADE’ NON PIACE GATTUSO, NESSUN CONTATTO

Gattuso mai contattato dalla Fiorentina. A Pradè non piace. De Zerbi sempre più vicino

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO