Il giornalista Alfredo Pedullà ha parlato a Radio Bruno del regista Tonali del Brescia: “Lo gestisce il presidente Cellino, quando deve vendere, va al rialzo. Vuole garantirsi gli affari in entrata. Lo ha blindato e aumentato lo stipendio a 600mila a stagione nel Brescia. Cellino chiede 30 milioni di euro per cederlo, le grandi squadre hanno subito questa richiesta alta. Per lui il problema non si pone, un anno in A di Tonali può essere quello della consacrazione”.