L’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha parlato della situazione di mercato della Fiorentina: “Dal punto di vista di Borja Valero, ieri sera c’è stata una importante telefonata prima di mezzanotte, dove gli sono state date delle garanzie: incontro durato fino a dieci minuti fa, attendiamo che si trovi la quadratura. Ormai siamo sulla strada della trattativa, a meno che non ci sia un muro improvviso. L’incontro di oggi è stato un’anticamera della svolta. Corvino sta cercando di arrivare ad una cifra più congrua rispetto all’offerta dell’Inter, che però ha il sì del giocatore”.

Prosegue sulla situazione di Kalinic: “Kalinic? Che io sappia stamani Corvino non era atteso a Casa Milan, non so cosa accadrà nel pomeriggio”.

E su Bernardeschi: “Bernardeschi? Quarantacinque milioni di euro più bonus l’idea della Juventus. Viviamo le situazioni una per volta, la Juventus ha in mente di preparare questa offensiva”.

Spende alcune parole anche su altre trattative: “Altre trattative? Mlakar viaggia verso Venezia, ieri sondaggio importante del Palermo ma nel pomeriggio i veneti incontreranno i viola. Bagadur vicino al Pescara, richiesto da Zeman”.

Conclude poi su Ilicic: “Ilicic? Sampdoria si sta preoccupando di sostituire Bruno Fernandes. Quando finiranno gli Europei under-21 e la Confederations Cup verranno definite varie situazioni”.