21 Ottobre 2021 · 05:03
13.4 C
Firenze

PAGELLE VIOLA: BENE VLAHOVIC, MILENKOVIC CHE PECCATO PER QUELLA INGENUITÀ, BIRAGHI IL PEGGIORE

Una buona Fiorentina almeno per un tempo si arrende al Napoli più forte e con più motivazioni. Finiamo con onore la stagione

La Fiorentina oramai salva affronta al Franchi nel lunch match il Napoli lanciato nella corsa Champions. Ecco le pagelle dei calciatori viola:

TERRACCIANO 6,5 compie un paio di interventi importanti, su Insigne viene salvato dalla traversa. Aveva anche parato il rigore

CACERES 6 partita più che dignitosa attento nelle chiusure e si fa anche vedere in fase offensiva dove però per frenesia spreca di testa un ottima occasione

PEZZELLA 6 normale amministrazione per il capitano viola, ma é sempre puntuale nelle chiusure ed attento nel posizionamento

MILENKOVIC 6 partita importante con un avversario rognoso. Fisicamente molto presente e non lascia mai un centimetro all’avversario. Sul rigore é stato veramente ingenuo e gli vale almeno mezzo voto in meno

VENUTI 6 partita discreta molto attento nelle diagonali e dinamico nelle incursioni. A volte dovrebbe osare di più

BONAVENTURA 5,5 partita tatticamente discreta, ma manca quasi del tutto in fase di manovra

PULGAR 6 ordinato e tatticamente diligente manca ad essere pignoli nella velocità nel fare ripartire la transizione

CASTROVILLI 5 non bene oggi Gaetano porta troppo il pallone e non ha mai in tempo giusti per imboccare i compagni. Anche in fase di posizionamento spesso é impreciso dal 65′ Eysseric 6 fa la sua onesta partita

BIRAGHI 4,5 offre l’assist per il gol di Vlahovic annullato per fuorigioco, per il resto il niente cosmico, sbaglia praticamente tutto e fa sempre la scelta sbagliata. Molto male dal 65 Igor 6 senza infamia e senza lode

RIBÉRY 6 anche Frank nel primo tempo non riesce quasi mai a dare il la alle azioni troppo lezioso e si intestardisce troppo nel dribling. Nella ripresa sale nettamente di tono dal 85′ Kouamé sv

VLAHOVIC 6,5 questo ragazzo é una montagna. Lotta da solo contro tutti vincendo la maggioranza dei duelli. Canta e porta la croce. Abbiamo visto nascere un bomber vero

MISTER IACHINI 6 mette in campo bene la squadra che fa la sua onesta partita. Le motivazioni nel calcio fanno quasi sempre la differenza

LEGGI ANCHE LA FIORENTINA ONAGGIA IACHINI VON UNA MAGLIA: “GRAZIE BEPPE”. IL TECNICO SI COMMUOVE E RINGRAZIA

La squadra omaggia Iachini con una maglia: “Grazie Beppe”. Il tecnico si commuove e ringrazia

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO