30 Novembre 2021 · 09:58
0 C
Firenze

Niente Gattuso, per il dopo Montella alla Fiorentina è duello tra Spalletti ed Emery. I dettagli

di Flavio Ognissanti

La situazione per Montella si è fatta assai complicata. La società viola, in primis Rocco Commisso, non si fidano più di Vincenzo Montella che ormai ha fiducia a tempo. “Aspettiamo Inter e Roma” queste le parole del direttore sportivo Daniele Pradè dopo l’ennesima sconfitta contro il Torino. Ma potrebbe bastare molto meno.

Si andrà partita dopo partita e in questo momento le attenzioni dei dirigenti viola sono principalmente su due soluzioni.

Il primo è Luciano Spalletti, fiorentino di nascita e di fede ma ancora sotto contratto con l’Inter che gli fa percepire 5 milioni di euro l’anno. Un contratto che Spalletti vorrebbe onorare almeno fino a fine stagione.

La voglia di sedersi sulla panchina viola il tecnico di Certaldo ce l’ha eccome ma il contratto con la società nerazzurra è una questione anche di orgoglio. Spalletti non si è lasciato benissimo con Marotta e compagnia e vuole farsi pagare il più possibile come vendetta dopo la separazione inaspettata.

Ma Rocco Commisso ha un desiderio, quello di portare a Firenze Unai Emery, ex Siviglia, Psg e Arsenal. L’allenatore tre volte campione di Europa League con la squadra spagnola, dopo l’avventura poco fortunata in Inghilterra è libero e senza contratto aspettando una nuova sfida.

Profilo internazionale, gioco propositivo e vittorie europee con esperienza in grandi club. Questo è il profilo ritenuto perfetto da Commisso che sta lavorando sotto traccia per questo grande nome.

Il patron viola, dopo la delusione ricevuta anche nella partita di ieri ha già scaricato il tecnico campano ma ci sono valutazioni in corso e il tutto è legato ai risultati delle prossime due partite. Chiamare un nuovo allenatore e farlo esordire contro Inter e Roma non è di certo il massimo. Per questo Montella si è ritagliato un altro pezzettino di tempo per provare un miracolo. Ma ormai il suo destino pare segnato.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO