Nuovo incontro sulla questione dello stadio tra il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, e il sindaco di Firenze, Dario Nardella. Per il sindaco si è fatto un passo avanti: “Credo di aver dato alla Fiorentina qualche elemento su cui riflettere. Non chiedete a noi di dare subito delle risposte ‘sì o ‘no’. Io credo che Rocco Commisso, verso il quale ho grande stima, ed anche simpatia, essendo un imprenditore debba fare tutte le sue valutazioni. Abbiamo due ruoli diversi e credo che alla fine si possa trovare un punto di incontro. Io sono sempre ottimista, per questo sono disponibile a fare in modo che la Fiorentina possa fare l’investimento giusto nell’interesse della squadra”.

Nardella continua: “Abbiamo cercato di rispondere nel migliore dei modi su tutti i punti per dare alla Fiorentina quanti più dati e informazioni possibili per valutare le proprie decisioni. Per quanto riguarda il Comune noi continueremo a lavorare, facciamo un team tecnico con i tecnici della Fiorentina, e continueremo a confrontarci per dare informazioni sulle tasse che si pagherebbero nel caso della realizzazione dello stadio ed anche per i volumi commerciali”.

Lanazione.it