23 Ottobre 2021 · 04:35
12.6 C
Firenze

Montella: “Alla Fiorentina senza obiettivo. Giocatori non adatti al tecnico. Vi svelo litigio Ribery”

Vincenzo Montella, ex allenatore della Fiorentina, ed ancora sotto contratto, fino a giugno con la società viola, ha parlato dopo un anno e mezzo

Firenze, stadio Artemio Franchi, 20.12.2019, Fiorentina-Roma, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Vincenzo Montella ha parlato al Corriere dello Sport, queste altre (LEGGI QUI) sue parole sulla Fiorentina:

“A Firenze c’è un presidente, Commisso, possiede molto entusiasmo e poi farà tanta esperienza. Finora ha speso molti soldi, ottenendo meno di quanto si aspettasse. Noi non avevamo un obiettivo da centrare, volevamo creare un’identità e valorizzare i giovani.

Il buon inizio ci aveva illuso e poi l’allenatore ha pagato il calo e una serie di risultati, ma se fossi un dirigente, darei fiducia al mio mister finché posso. In caso contrario lo sostituirei con uno dalle stesse caratteristiche: i cambi drastici significano non aver scelto i giocatori adatti al tecnico precedente.

Ribery? Vi svelo un aneddoto, una volta (contro la Lazio ndr) era arrabbiato per la sostituzione, l’ho preso da parte e gli ho detto “Franck ho capito perché ti girano, volevi uscire prima ma me lo potevi dire tu”. Era un modo per stemperare. Il giorno dopo gli spiegai serenamente che era stanco e che avrebbe rischiato di farsi male. Ora abbiamo un rapporto splendido”

DA ROMA ACCOSTANO SEMPRE DI PIU VLAHOVIC AI GIALLOROSSI

Da Roma, il 16 aprile agente di Vlahovic a Trigoria. Avrebbe detto no al rinnovo viola

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO