24 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:09

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Mazzarri: “Se andava tutto bene non mi avrebbero chiamato. Questi giocatori non sono abituati a vincere”
News

Mazzarri: “Se andava tutto bene non mi avrebbero chiamato. Questi giocatori non sono abituati a vincere”

Redazione

8 Dicembre · 23:41

Aggiornamento: 8 Dicembre 2023 · 23:41

Condividi:

Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, ha parlato ai microfoni di Dazn dopo la sconfitta contro la Juventus

«Chi conosce il calcio sa che ci sono momenti, dare una spiegazione dopo una partita del genere dove i ragazzi hanno dominato sulla Juve è difficile. Noi abbiamo avuto solo il torto di non andare sulla traiettoria sul gol. Più di quello che ha fatto oggi non poteva fare. Sono convinto che se giochiamo così possiamo fare un filotto di risultati»

«Io sono arrivato da poco e non posso parlare di prima, se andava tutto bene non mi avrebbero chiamato. Ho visto questa squadra da quando sono arrivata che gioca meglio degli altri però non fa gol. È clamoroso che non riusciamo a fare gol e si capisce che è un momento negativo»

Kvara un po’ nervoso? «Credo che il ragazzo, ma vale per tutti, quando una squadra che non è abituata a vincere, vince un campionato, l’anno dopo ci sono dei contraccolpi perché gli altri ti studiano e in certe partite non riesci ad esprimenti come facevi prima. Poi non dimentichiamoci che noi siamo in affanno sui terzini»

Un inizio difficile e sono partite fatte bene: «Ci manca quel particolare che in partita equilibriate contro grandi squadra fa la differenze. la squadra è messa bene, attacca sempre e abbiamo preso anche oggi sono un paio di contropiede. Tante cose si sono riviste come l’anno corso. È chiaro che bisogna migliorare alcune cose, anche la condizione fisica di alcuni giocatori. Se riusciamo. fare bene col Braga e poi concentrarsi sul campionato possiamo fare un grande campionato»

Si allontana il sogno scudetto? «Quando un allenatore arriva in un club dove hanno vinto e fatto bene ma ora ci sono dei problemi, deve capire quali sono i problemi e risolverli. Quando una squadra come questa ritrova il suo gioco e i suoi giocatori può fare un filotto di risultati, io sono fiducioso, le partite sono tante e magari la ruota comincerà a girare anche dalla nostra parte»

IMPALLOMENI ED IL SOLITO GIUDIZIO SUPERFICIALE SULLA FIORENTINA

Impallomeni avverte: “A Roma la Fiorentina non può interpretarla all’acqua di rose come fa spesso”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio