20 Settembre 2021 · 15:42
23.8 C
Firenze

Lo strano caso di Maxi Olivera, lo vuole il Siviglia, fa lo show alle feste mentre Pioli…

di Flavio Ognissanti

Maxi Olivera è ormai un separato in casa. La Fiorentina, dopo averlo preso per sostituire Marcos Alonso (celebre la frase di Corvino “Se non lo conoscete è un problema vostro”) lo sta completamente snobbando nella sua terza stagione a Firenze. Con Paulo Sousa non andò malissimo l’uruguiano mentre con Pioli la musica è cambiata ed il terzino sinistro è finito sempre più ai margini.

Quest’anno, complice la crescita di Biraghi e l’acquisto dello sloveno Hancko nello stesso ruolo, Olivera non ha mai visto il campo e spesso nemmeno la panchina. Infatti spesso è stato addirittura escluso dai convocati, un’umilizione forse troppo grande per il calciatore che però è sempre rimasto tranquillo e sereno all’interno del gruppo. Nella festa di Halloween di tutto il gruppo viola, il 26enne difensore è stato eletto come il re della serata, segno che il ragazzo nel gruppo si trova a suo agio ed è perfettamente integrato

Nei giorni scorsi da Siviglia hanno fatto sapere di seguire Maxi Olivera, la sua cessione sembra ormai inevitabile, bisognerà solo trovare chi davvero vorrà comprare un terzino fermo ai box da praticamente un anno. Guadagna 500 mila euro e ha contratto lunghissimo, fino al 2022. Toccherà a Corvino, che ha comprato il calciatore adesso rivenderlo e di fatto liberare il giocatore…

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO