di Flavio Ognissanti

Il fallimento di Stefano Pioli alla guida della Fiorentina è sotto gli occhi di tutti. Squadra senza gioco, senza idee, fuori a marzo dalla corsa per l’Europa League, il grande obiettivo stagionale. Due vittorie nelle ultime undici partite e nessuna vittoria contro Bologna, Cagliari, Udinese, Frosinone, Torino pesano tantissimo.

In questi minuti, dopo la sconfitta di Cagliari, e con una sosta delle nazionali alle porte, la società viola sta pensando di esonerare Stefano Pioli. Sono in corso colloqui tra Pantaleo Corvino e la famiglia Della Valle per valutare al meglio questa ipotesi. Decisive le prossime ore.

Aggiornamento ore 23.50. Pioli confermato alla guida della squadra viola 

Pioli a rischio esonero? No, la Fiorentina conferma il tecnico alla guida della squadra