24 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 19:48

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Jovetic: “JoJo è ancora il mio soprannome, contro i viola sarà una partita speciale”
News

Jovetic: “JoJo è ancora il mio soprannome, contro i viola sarà una partita speciale”

Redazione

28 Maggio · 22:33

Aggiornamento: 28 Maggio 2024 · 22:33

Condividi:

La partita più importante della sua carriera contro la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. Per Stevan Jovetic una gara speciale

Un grande ritorno contro la squadra che nel grande calcio lo ha lanciato. Dal 2008 al 2013, JoJo come soprannome, le parrucche coi capelli lunghi e ricci perché, a Firenze, Stevan Jovetic era diventato idolo. E ora è pronto a sfidare il suo passato, contro anche le ovvie emozioni che proverà:

Cerco di stare un po’ fuori da tutto questo per essere mentalmente pronto per la partita – dice lui a Sky rispondendo alla domanda sulle tante sensazioni che sta provando in queste ore -. Tutti siamo forti, tutti sappiamo giocare molto bene, ma chi è più calmo vincerà”. A Firenze è stato amatissimo “JoJo è un soprannome rimasto, alcuni mi chiamano così anche oggi”. E sull’importanza della gara: “Sicuramente sarà la partita più importante della mia carriera. Ho fatto anche spareggi con la mia nazionale e anche quella era stata importantissima”. L’atmosfera dello stadio? “Ovunque abbiamo giocato abbiamo avuto al seguito i nostri tifosi”. Ordine pubblico? Secondo me non ci saranno problemi”

Lo riporta sport.sky.it

 

 

Corrado (Pres.Pisa): “Nessun contatto per Aquilani, ma con i viola ottimo rapporto”

Corrado (Pres.Pisa): “Nessun contatto per Aquilani, ma con i viola ottimo rapporto”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio