6 Dicembre 2021 · 15:18
9.8 C
Firenze

Italiano (DAZN): “Oggi passo indietro, ma buona prestazione. Vlahovic? Si abitui alla situazione”

Il commento nel post partita di Venezia-Fiorentina ai microfoni di Dazn

Firenze, stadio A.Franchi, 03.10.2021, Fiorentina-Napoli, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

Vincenzo Italiano è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta della sua Fiorentina contro il Venezia. Ecco le sue parole:

ANALISI PARTITA “Oggi abbiamo fatto un passo indietro dal punto di vista del risultato perché nelle ultime trasferte avevamo raccolto tantissimo. Però la partita era quella che avevamo preparato, stando sempre nella loro metà campo. Lì non riusciamo a sviluppare bene la manovra negli ultimi 16 metri. Il risultato è negativo ma la prestazione è stata quella che doveva essere fatta. Ci sono ancora 31 partite e tanto lavoro da fare: dobbiamo migliorare ma lo sapevamo già. È ancora lunga. Cosa è mancato? Primo tempo ottimo, un’unica disattenzione ci è costata la partita. Meno lucidi e meno belli nel secondo tempo ma c’è anche l’avversario. Nonostante quello abbiamo creato tanti presupposti per fare gol. La prestazione c’è stata ed è stata di valore. Il problema è che in questo momento basta un errore per perdere la partita, dobbiamo lavorare per migliorare”.

SUDAMERICANI “I ragazzi tutte le volte arrivano uno o due giorni prima della gara. A livello fisico non sono al 100% e con gli altri si lavora due settimane: sono situazioni che capitano, a Bergamo avevamo fatto una grande prestazione. Purtroppo oggi è mancata la ciliegina: alla squadra posso dire poco perché abbiamo avuto il predominio”.

VLAHOVIC “Ci si deve abituare a queste situazioni: se riusciamo ad isolarle si percepisce il valore caratteriale di un giocatore e di un uomo. Vlahovic ha giocato e ha lottato, purtroppo non siamo riusciti a servirlo a dovere e di questo mi dispiace”.

LEGGI ANCHE:

I TIFOSI VIOLA SE LA PRENDONO CON VLAHOVIC E LO OFFENDONO, INTERVENGONO BIRAGHI E VENUTI

I tifosi viola se la prendono con Vlahovic e lo offendono, intervengono Biraghi e Venuti

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO