6 Dicembre 2021 · 15:44
9.8 C
Firenze

Il retroscena: “Henry ad un passo dalla Fiorentina con Cecchi Gori, poi scelto Kanchelskis”

Un retroscena di mercato della Fiorentina di Cecchi Gori, la grande stella del calcio Henry fu una possibilità reale

Aldo Pecini ha parlato a Tuttosport, si tratta di un osservatore della Fiorentina ai tempi di Cecchi Gori, queste le sue parole e rivelazioni su un possibile arrivo di Henry in maglia viola, le sue parole: “Nel luglio 1996 vengo inviato a Benson, in Francia, a seguire l’Europeo Under 18. Thierry Henry giocava sull’esterno e quando scattava con il pallone attaccato ai piedi andava talmente forte che gli altri sembravano immobili. In quell’estate Cecchi Gori cercava una ciliegina sulla fascia per rinforzarsi e dare l’assalto allo scudetto. Henry era un giovane di qualità e quella Fiorentina voleva un acquisto top in ottica scudetto. Alla fine passò la linea del colpo pronto subito e nel mercato di gennaio a Firenze arrivò Kanchelskis, nazionale russo ex Manchester United” conclude Pecini.

IL RETROSCENA, LA PROMESSA DI VLAHOVIC A BARONE

Il retroscena, Vlahovic aveva promesso la firma a Barone. Ora è distaccato nello spogliatoio

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO