3 Luglio 2022 · 20:02
33.2 C
Firenze

“Ho paura che quella contro il Genoa diventi come quando perdemmo contro il Pescara in casa”

A poche ore da Fiorentina-Genoa la paura è quella che la squadra viola possa sottovalutare la squadra genoana, l'intervento di De Magistris

de magistris

Il grande tifoso viola Gianni De Magistris e campione di pallanuoto ha parlato a Radio Bruno della situazione in casa viola il giorno della partita contro il Genoa:

“Quella contro il Genoa è la partita che temo di più, più di quanto affrontiamo una grande squadra perchè quelle sono partite in cui i giocatori le motivazioni le trovano da sole, mi ricordo ancora la partita contro il Pescara dove Perin parò qualsiasi cosa e facemmo cento tiri in porta, poi il Pescara con un solo tiro fece gol. Preferivo che in panchina ci fosse stato ancora Sheva, questa situazione con Konko che arriva non mi piace per niente, è normale che se devo scommettere 1 euro lo farei sulla Fiorentina e che dovremmo vincere 7-0 ma queste partite sono vere e proprie trappole. Chi mettere in porta? Io metterei Dragowski, è lui il titolare, anche se per il futuro nessuno dei portiere in lotta sono il massimo per le nostre ambizioni” conclude De Magistris.

PESSINA FA ARRABBIARE ANCHE NARDELLA

Pessina fa arrabbiare anche Nardella, Soprintendenza dice no alla ruota panoramica un mese in più

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO