1 Dicembre 2020 · 16:35
9.7 C
Firenze

CorSport, Fiorentina, la Asl aprirà un procedimento per i Nazionali che hanno violato la “bolla”

I Nazionali rimasti a Firenze potrebbero partire domenica

Se la Polonia di Dragowski, l’Italia, maggiore e minore e pure la Costa d’Avorio di Kouame hanno preso atto delle motivazioni sanitarie e aspettano che sia proprio la Asl, eventualmente, a dare il via libera, le altre Federazioni sono passate al pugno duro. Nella tarda serata di lunedì sono partiti i due serbi nome sforzo della Federcalcio di Serbia è stato ripagato. Dopo giorni di “lotta”, Vlahovic e Milenkovic nella tarda serata hanno raggiungo il gruppo per unirsi alla Nazionale, poi ieri hanno lasciato l’Italia Caceres, Martinez Quarta che si è messo in viaggio per Buenos Aires via Parigi e pure Amrabat, diretto in Marocco. Di fatto, come ci è stato spiegato dall’autorità sanitaria “la Asl aprirà un procedimento a carico dei calciatori per violazione delle disposizioni sanitarie”. Se non ci saranno ripensamenti da parte della Asl, i giocatori rimasti a lavorare al centro sportivo saranno liberi di aggregarsi con le rispettive delegazioni da domenica. In questo caso, partirebbero in sette. Lo scrive il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE, PULGAR, QUARTA, CACERES, AMRABAT E I DUE SERBI IN NAZIONALE SENZA AUTORIZZAZIONE. LA FIORENTINA…

Pulgar, Quarta, Caceres, Amrabat e i due serbi in Nazionale senza autorizzazione. La Fiorentina…

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

“Ora basta, avete rotto, rispettate la maglia”. I tifosi della Fiorentina non ci stanno

I tifosi della Fiorentina dicono basta, dopo il fallimentare inizio di stagione della squadra viola adesso il gruppo dei tifosi viola "Marasma" ha voluto...

“Joe Barone è come Cognigni. Commisso deve mettere gente che sa di calcio. Prandelli mi disse…”

Giuseppe Calabrese, giornalista de La Repubblica, ha parlato della situazione in casa Fiorentina ai microfoni di Radio Bruno, queste le sue parole: "Quando i Della...

CALENDARIO