26 Febbraio 2021 · 22:59
11.8 C
Firenze

FIO-CAG scandoloso dato del tempo effettivo. Arbitro asseconda le perdite di tempo

La partita tra Fiorentina e Cagliari è stata condizionata dalle continue perdite di tempo della formazione ospite. Ai giocatori ospiti è stato concesso di tutto. Dalle prese di giro del portiere Cragno, il quale si rotolava per terra ogni volta che toccasse al pallone, alle continue provocazioni di Pisacane che ha rovinato il finale provocando una rissa. A farne le spese tuttavia non sono stati i giocatori rosso-blu ma bensì Pioli e Veretout. L’espulsione del francese è ineccepibile anche se provocata dalla pessima gestione di gara dell’arbitro Valeri. L’espulsione di Pioli è invece esagerata con la mania di protagonismo dell’arbitro che ha preso il sopravvento. Il dato sul tempo effettivo fa gridare allo scandalo. Fiorentina e Cagliari hanno giocato soltanto 40 minuti. Probabilmente si potevano prendere provvedimenti più drastici rispetto alle continue provocazioni dei rossoblù

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Se Firenze piange, Roma non ride. La società rinuncia al nuovo stadio: “Non ci sono presupposti”

Il Consiglio di Amministrazione dell'As Roma, riunitosi oggi, «ha verificato che non sussistono più i presupposti per confermare l'interesse all'utilizzo dello stadio da realizzarsi...

Da Udine: “Anche Gotti possibile nuovo allenatore della Fiorentina, sullo stesso piano di De Zerbi”

Il giornalista della Gazzetta dello Sport che si occupa dell'Udinese, Francesco Velluzzi, ha parlato a Radio Bruno del prossimo nuovo allenatore della Fiorentina, queste...

CALENDARIO