Le parole del noto procuratore sportivo nel corso della trasmissione Radio Anch’io Sport, in merito al futuro prossimo societario viola:
“Commisso è un imprenditore molto appassionato, ho saputo quanto gli piacerebbe investire in italia. Credo che la fuga di notizie uscite sui giornali non aiuterà la risoluzione dell’affare. Ho la netta sensazione che la trattativa sia cominciata ma che si sia già arenata. Non andranno messi nel dimenticatoio i risultati raggiunti da Corvino e i Della Valle in questi anni, questa stagione non è stata all’altezza, ma ora si proverà a ripartire con Montella e a fare una squadra che possa soddisfare i tifosi”.