Il portiere del Rennes Benoit Costil, numero uno francese, era stato accostato alla Fiorentina con forza negli ultimi giorni di mercato. Adesso è proprio lui a rivelare la verità sulla trattativa con la Fiorentina: “Sarei potuto andare a giocare al Nizza o alla Fiorentina. Con i viola era tutto fatto ma il trasferimento è saltato perché mancavano pochi giorni alla fine del mercato quando c’è stato il contatto e il Rennes non aveva tempo per trovare un mio sostituto. Io avevo un accordo con la società viola per andare a Firenze”. Dichiarazioni che dimostrano ancora una volta di come Corvino volesse risolvere il problema portiere.

Comments

comments