24 Settembre 2020 · 05:11
17.1 C
Firenze

Corvino e Cognigni si difendono: “Abbiamo rispettato le regole e agito nell’interesse della Fiorentina”

Dopo la divulgazione dell'inchiesta del New York Times sull'accordo segreto tra la Fiorentina e Ramadani, parlano Cognigni e Corvino

Dopo essere stata pubblicata l’inchiesta del New York Times che ha scoperto dell’accordo segreto tra la Fiorentina e il potente procuratore Fali Ramadani per la vendita di cinque big viola, il quotidiano statunitense ha contattato Pantaleo Corvino e Mario Cognigni, rispettivamente ex direttore generale della Fiorentina e presidente esecutivo, ecco le loro parole:

Corvino: “Lo abbiamo fatto per il bene della Fiorentina e rispettando tutte le regole”

Mario Cognigni: “Durante la mia presidenza ogni singola transazione è stata fatta nell’interesse della Fiorentina e registrata sui libri contabili della società”

La scoperta del NYT, i Della Valle e Ramadani aveva firmato un accordo segreto per la cessione di 5 big viola

CONDIVIDI

2 Commenti

  1. Non si scopre nulla di nuovo.La Fiorentina come fabbrica di giocatori.oiuttosto c’e’da chiedersi perche sia uscita fuori la cosa.evidentemente devono giustificare queste cessioni da accordo vincolante.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIMI ARTICOLI

Commisso blocca il mercato della Fiorentina, Pradè ha pronti due colpi. L’Arsenal aspetta per Torreira?

Il mercato della Fiorentina è bloccato, dopo aver chiuso ormai due settimane fa l'acquisto in entrata di Borja Valero la società viola non ha...

Spadafora: “Domani nuovo protocollo per riapertura stadi, l’obiettivo è riavere i tifosi”

"La novità di queste ore è che ieri, in un incontro che abbiamo avuto col presidente Bonaccini e con tutte le rappresentanze delle altre discipline, non...

CALENDARIO