fbpx
25 Settembre 2022 · 23:27
17.5 C
Firenze

Chiaro ed evidente errore. Perché il Var non è intervenuto? Tornano i cattivi pensieri in casa Fiorentina

Un chiaro errore oggi ha penalizzato la Fiorentina, Quarta prende il gomito in faccia e il Bologna segna. Perchè il Var non è intervenuto?

Minuto 62, il giocatore del Bologna Kasius dà una gomitata netta a Martinez Quarta che cosi non può prendere la palla e cosi può servire assist ad Arnautovic. Un episodio evidente, chiaro a tutti, da chi era allo stadio a chi era a casa, anche a Dazn, chi ha commentato la gara non ha avuto nessun dubbio guardando le immagini: “Dà una gomitata. L’arbitro dovrebbe rivederlo” hanno detto in telecronaca. Per tutti, tranne che per il Var che tiene Orsato in bilico e poi decide di non far rivedere nemmeno l’episodio all’arbitro.

La domanda è la seguente. Se il Var dovrebbe richiamare l’arbitro in caso di errore, come mai in questo caso non è stato richiamato? Tutti hanno visto.

Questo è un chiaro errore. Se non questo, quando? quale? Nel post partita la furia di Pradè a Dazn, il direttore sportivo della Fiorentina ha chiesto ufficialmente della spiegazioni alla classe arbitrale e anche il moviolista di Dazn, Luca Marelli, ha dato ragione alle proteste della Fiorentina: “Quello su Quarta è fallo” dice l’ex arbitro.

Dopo il fallo su Venuti ad Udine e il rigore non concesso contro la Juventus per il fallo di Cuadrado su Sottil, oggi altro torto arbitrale contro la Fiorentina. Indubbiamente quello di oggi resta l’episodio più clamoroso, netto e chiaro. Ma in casa viola c’è la sensazione di non essere amati dalla classe arbitrale. Anche il rigore solare avuto contro la Juventus non era stato concesso da Doveri che solo dopo la chiamata del Var ha dato rigore. Insomma, al netto delle difficoltà della squadra di Italiano, quando la Fiorentina tornerà a non essere penalizzata dagli arbitri?

Flavio Ognissanti

LA CONTESTAZIONE DEI GIOCATORI DELLA FIORENTINA

I tifosi della Fiorentina scoppiano nella contestazione, fischi alla squadra e il coro: “Fuori le palle”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO