15 Maggio 2021 · 20:00
17.3 C
Firenze

Calamai: “Squadra fragile, non ci sono leader. Siamo ancora in tempo per salvarci”

Dobbiamo ricordare che abbiamo cinque punti di vantaggio sulla terzultima. Le altre squadre non sono superiori a noi

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata © 

Luca Calamai, è intervenuto su Radio Bruno. Ecco le sue parole:

“Questa squadra è molto fragile, quando va sotto stress, si assenta dal giocare la partita. Non ci sono leader in questa squadra. Ribery è solo tecnico e Pezzella in questo momento è troppo in difficoltà. Anzi, l’argentino, avrebbe bisogno di un leader vero vicino a lui.

Per quanto riguarda la formazione, la Fiorentina deve ragionare nell’arco di questi incontri con poca distanza l’uno dall’altro. In mezzo al campo è evidente che puoi fare più rotazione.

Sul discorso per la salvezza, dobbiamo sempre ricordare che siamo noi ad avere cinque punti di vantaggio sulla terzultima. Le altre squadre non sono superiori a noi. Anche lo Spezia, per esempio, è tra le candidate serie in questa lotta per non retrocedere. Siamo ancora in tempo per salvare la situazione.

Non sono favorevole al pugno duro. Andrebbe fatto se ci fosse qualcuno che gioca contro la Fiorentina. I giocatori di adesso sono solo deboli e impauriti, si peggiora solo la situazione”.

BOCCI: “LA SQUADRA NON È PREPARATA A LOTTARE. A SASSUOLO CI SIAMO SBRICIOLATI PER UN EPISODIO” 

Bocci: “La squadra non è preparata a lottare. A Sassuolo ci siamo sbriciolati per un episodio”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Bucciantini: “Commisso è andato contro i giornalisti per coprire la stagione fallimentare”

Marco Bucciantini, giornalista di Sky Sport e molto legato ai tifosi viola, ha parlato a Radio Sportiva, queste le sue parole: “Questa dei giornalisti che...

Il Torino ne prende 4 anche contro lo Spezia, la squadra di Cairo rischia la serie B

Lo Spezia trova la salvezza con una giornata di anticipo rispetto alla fine del campionato. Decisiva, in tal senso, la bella vittoria odierna contro...

CALENDARIO