Bucchioni: “Vi spiego come Corvino ha speso i soldi di Alonso. La Fiorentina ha detto no a Di Francesco, i motivi…”

"Tutti i motivi del no della Fiorentina a Di Francesco. I motivi della contestazione dei tifosi viola stanno nei soldi spesi da Corvino..." così Enzo Bucchioni

0
1166

Questo un estratto dell’editoriale di Enzo Bucchioni su Tuttomercatoweb che parla di Fiorentina:

“Di Francesco era già stato a casa di Corvino, promesso sposo della Fiorentina, ma l’accordo è saltato per la clausola (tre milioni), ma anche per la Roma. L’allenatore ha chiesto tempo per capire cosa faranno i giallorossi e la Fiorentina non ha gradito. Andrà davvero alla Roma ? Chissà

Ecco allora Pioli che è felice del corteggiamento di Corvino dopo il traumatico esonero, ma solo nei prossimi giorni e dopo aver risolto il contratto con l’Inter, valuterà a fondo i piani della Fiorentina. Si farà? Possibilissimo, ma la cautela è d’obbligo visti i no già incassati dai viola da Giampaolo, Sarri e Simone Inzaghi dopo Di Francesco. In questo momento la Fiorentina non ha grandissimo appeal complice un’annata triste, ma anche gli ultimi mercati completamente sbagliati. L’esame dei conti ha fatto inorridire tutti, forse anche Andrea Della Valle. I tifosi che si chiedevano dove fossero finiti i ventisei milioni della cessione di Alonso al Chelsea, hanno scoperto che quasi ventuno sono stati spesi da Corvino per comprare i sette-otto giocatori inguardabili (solo Sanchez è da 5,5 in pagella) arrivati l’estate scorsa.

Diks e Toledo, già restituiti, sono costati quasi sei milioni. Olivera e Cristoforo quasi otto con 650 mila euro di provvigioni a Paco Casal noto procuratore uruguagio con il quale il Dg viola lavora volentieri. Olivera vale al massimo una buona serie B, mentre è stato lasciato andar via a zero Facundo Roncaglia, terzino che anche ieri sera ha segnato nella semifinale di Europa League.

Curioso poi che nei contratti di Olivera e Cristoforo sia stato inserito l’obbligo di riscatto in caso di salvezza. Erano ottimisti i dirigenti viola….avevano grandi obiettivi in estate. Questo spiega il grande freddo di oggi.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.