3 Luglio 2022 · 20:21
33.2 C
Firenze

Bucchioni: “Servono centrali adatti al gioco. Igor-Quarta ideali per Italiano, ma manca il leader”

Bucchioni: "La Fiorentina avrebbe comprato volentieri Kumbulla nel mercato di gennaio. Ad Italiano mancano titolari fissi"

Enzo Bucchioni, noto giornalista nell’ambiente Viola, è intervenuto come ospite in studio  ai microfoni di Italia 7 per parlare di alcuni temi caldi in casa Fiorentina. Ecco le sue parole:

SPEZIA “Mi aspetto la conferma della partita vista in Coppa Italia. È una partita che sulla carta può sembrare facile, ma non è così. Negli ultimi mesi i liguri hanno cambiato marcia, trovando un gioco più equilibrato. In più c’è il grande ritorno di Italiano”.

GESTIONE COMMISSO “Io ho sempre criticato i primi sei mesi della sua gestione. Parlava sempre ed eccessivamente generando troppe aspettative sui tifosi. Sulla cessione di Vlahovic, la Fiorentina si è ritrovata con le spalle al muro. È stata colta al volo un’occasione straordinaria raccogliendo tanti soldi, a giugno lo avresti venduto al ‘prezzo della Juventus. Il tema vero è dove Commisso investirà i soldi di questa cessione. Servono giocatori che portano ad un altro step di crescita”.

PROBLEMA DIFESA “È evidente che ci sia un problema. Questa è una squadra che con questa difesa ha faticato a salvarsi. Italiano ruota sempre perchè non ha nessun giocatore che si adatti al suo tipo di gioco. Se ci fosse una coppia di centrali titolari giocherebbero quasi sempre loro due. In questa difesa manca la velocità per poter giocare così alti, che ha solo Quarta. Inoltre manca un tipo di difensore che sappia impostare dal basso con i piedi buoni. Mi dicono che la difesa ideale di Italiano sarebbe IgorQuarta, però manca chi sappia essere il leader del reparto. A gennaio so che la società avrebbe preso volentieri Kumbulla. La ricerca del difensore sarà sicuramente un’operazione da fare a giugno”

LEGGI ANCHE:

ITALIANO DIVERSO DA VLAHOVIC: “NON ESISTE RISPONDERE CHE È UNA PARTITA COME LE ALTRE CONTRO LO SPEZIA”

Italiano diverso da Vlahovic: “Non esiste rispondere che è una partita come le altre contro lo Spezia”

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO