Siamo andati a verificare la notizia bomba del Corriere dello Sport su Berardi alla Fiorentina e ci risulta che l’affare non sia in conclusione, ma che se ne stia però parlando sul serio.

In particolare la Juventus vuole giocarsi una nuova carta per convincere la Fiorentina a cedere Bernardeschi, nonostante i viola invece preferiscano nell’ordine: tenerlo, cederlo all’estero, darlo all’Inter. Una cessione del genere sarebbe digerita più difficilmente dalla piazza infatti, se venisse fatta nei confronti appunto della squadra nemica storica del tifo gigliato.

Per questo i bianconeri propongono un’autostrada verso Berardi (si parla di prestito con obbligo di riscatto), con il giocatore non assolutamente scontento dell’ipotesi viola. In fondo rappresenterebbe per lui una crescita a livello di club, con la possibilità di rimanere titolare ed anzi di trasformarsi col tempo in uomo chiave della Fiorentina.

C’è un solo ma alla trattativa: Domenico Berardi è interista, e se l’Inter non riuscirà a prendere Bernardeschi, automaticamente virerà sul calciatore del Sassuolo, affare questo che però anche l’anno scorso sfumò proprio per il volere della Juventus, che ha opzionato da anni il giocatore e che continua a godere di un legame e di un’amicizia forte con il Sassuolo.

Giancarlo Sali