26 Gennaio 2022 · 20:59
7.6 C
Firenze

Amoroso: “La Fiorentina delle ultime partite fa ben sperare. Causa delle difficoltà? Troppi giocatori esperti”

Le parole del doppio ex Christian Amoroso in vista di Bologna-Fiorentina

Christian Amoroso 2

Christian Amoroso, ex giocatore della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com in occasione della partita di Domenica tra i Viola e il Bologna. Ecco le sue parole:

MOMENTO FIORENTINA “Fiorentina-Juventus? Per i viola quello di ieri è certamente un buon risultato, credo che la salvezza sia alla portata. Ora col Bologna sarà tosta, il derby dell’Appennino è sempre difficile. Vista nelle ultime due partite la Fiorentina lascia ben sperare“.

VLAHOVIC “C’è anche un grande Vlahovic al di là del rigore con lo scavino: 17 gol sono tanti per un ventenne. Non credevo facesse così tanti gol e diventasse così importante. Il campionato viola è stato sotto tono e non pensavo potesse esser il punto di riferimento. Sa fare tutto, fa salire la squadra, attacca bene gli spazi, è veloce, ha struttura, è diventato importante”.

PROBLEMI FIORENTINASecondo me ha preso troppi “esperti”, una scommessa si fa con un giocatore ma tre o quattro sono troppi (Ribery, Borja Valero, Callejon).  Se poi ci mettiamo la cessione di Chiesa il quadro è ancora più preciso. È squadra da rifondare, vedremo su chi cadrà al scelta del tecnico“.

RIBERY “Ribery è importante ma non le gioca tutte ma poi guardando bene al rendimento di tutti e alle partite giocate l’impressione è che ci sia stata una discreta spesa e poca resa.

LEGGI ANCHE:

PRADÈ CONVINCE COMMISSO, INIZIATA TRATTATIVA CON DE ZERBI. GATTUSO NON PREFERITO DAL DS

Pradè convince Commisso, iniziata trattativa con De Zerbi. Gattuso non preferito dal ds

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO