L’ex allenatore di Tofol Montiel – classe 2000 della Fiorentina – Julian Robles ha rilasciato un’intervista a La Nazione: “È vero, sia il Barcellona  che il Madrid hanno provato fino all’ultimo ad acquistarlo. Il Maiorca però non ha voluto sentire discussioni e ha avuto un canale preferenziale coi viola. Ho allenato il ragazzo fino a pochi mesi fa per cui non sarei affatto sorpreso se ciò dovesse esordire presto in Serie A. Ha tutte le potenzialità per sorprendere e imporsi subito. Alcuni sostengono che non ha il fisico per stare con i grandi? Montiel è in crescita, è ancora nell’età della maturazione fisica per cui penso che con un bel po’ di palestra potrà raggiungere il livello degli altri. Oltretutto per quella che è la zona di campo dove deve agire, ovvero in posizione di mezza punta, può incidere sfruttando la sua attuale struttura fisica. Se c’è un giocatore che mi ricorda? Senza dubbio Özil dell’Arsenal: Tofol ha il classico profilo del numero 10, che può spaccare la partita da un momento all’altro. E personalmente gli auguro di diventare così”

Calciomercato.com