26 Gennaio 2022 · 00:34
3.1 C
Firenze

5 mila tifosi allo stadio? Una barzelletta, a Venezia è quasi il tutto esaurito, San Siro deserto

La Lega di Serie A ha adottato una misura sulla capienza dello stadio per due giornate di campionato, una regola che però non è uguale per tutti

Tifosi della Fiorentina

La Lega di Serie A ha deciso di far entrare solo 5 mila tifosi allo stadio per le giornate del 16 e del 23 gennaio. Per la Fiorentina si tratta di Fiorentina-Genoa e per Cagliari-Fiorentina. Mentre per quanto riguarda la partita contro il Torino di lunedi tutto sarà normale con il 50% di tifosi allo stadio.

Questa misura è molto curiosa perchè permettere solo a 5 mila tifosi di andare allo stadio può anche essere una misura giusta ma gli stadi in serie A non sono tutti uguali. L’esempio è molto chiaro, lo stadio di Venezia ha una disponibilità di 9 mila posti, settore ospiti incluso, mentre lo stadio di San Siro o quello dell’Olimpico di Roma hanno rispettivamente una capienza di 80 mila e 72 mila spettatori. Ma nella stessa vantaggiosa situazione come il Venezia anche lo Spezia, che ha lo stadio con la stessa capienza di quello Veneto

Come si può facilmente notare, permettere a 5 mila tifosi di andare allo stadio di Venezia vuol dire avere uno stadio quasi pieno del tutto considerando posti cuscinetto e settore ospiti, mentre non è la stessa cosa per chi gioca in stadi più grandi come ad esempio Inter, Milan, Roma, Juventus, Fiorentina, Lazio ma anche molte altre squadre di serie A che giocheranno praticamente senza pubblico dato che si trovano in stadi molto grandi.

Insomma una misura che non ha molto senso se non quella di dimostrare che anche il calcio ha delle restrizioni per via dei contagi. Nulla di più.

Flavio Ognissanti

CECCARINI PARLA DEL FUTURO DI VLAHOVIC

Ceccarini: “Vlahovic se ne andrà a giugno, Fiorentina spera nell’asta. Juve? No, andrà all’estero”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO