15 Giugno 2021 · 09:41
25.9 C
Firenze

Vitor Hugo: “Domenica ero triste per gol e vittoria. Astori mi ha abbracciato appena arrivato…”

Il suo gol e la sua esultanza hanno fatto il giro del mondo. L’immagine di Vitor Hugo che segna e saluta il suo capitano Davide Astori è una delle più emblematiche della vittoria della Fiorentina sul Benevento. Il difensore brasiliano ne ha parlato in patria, a GloboEsporte: “È stata una giornata difficile per tutti. Abbiamo passato una settimana molto triste. Per la prima volta in vita mia non ero felice per aver segnato e vinto, forse perché sentivo che ci sarebbe dovuto essere Davide, non io. Era un riferimento dentro e fuori dal campo, mi ha abbracciato quando sono arrivato a Firenze. Domenica dovevamo concentrarci sulla vittoria, ma non era facile. Giocheremo per Davide fino alle fine”.

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sky, la Fiorentina mette nel mirino un altro esterno offensivo: è Cengiz Under della Roma

Nome nuovo per la fascia della Fiorentina di Gattuso: Cengiz Under della Roma

Galli: “Anni fa ho cercato di dare delle informazioni per Nico Gonzalez”

L'opinionista Giovanni Galli è intervenuto su Lady Radio e ha parlato del centrocampista argentino, Nico Gonzalez, dello Stoccarda. Queste le sue parole: "Nico Gonzalez poteva...

CALENDARIO