I capricci di Sousa nell’ultima stagione lo hanno fatto bocciare da tutti. Così adesso è senza panchina

Prima le voci del Borussia, poi sembrava tutto fatto con i cinesi del Jiangsu. Così Paulo Sousa è rimasto senza panchina..

0
473
Firenze, stadio Artemio Franchi, 13.05.2017, Fiorentina-Lazio, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Sì è parlato di Juventus, di Roma, di Borussia Dortmund, di jiangsu. Nulla di tutto questo. Tutti hanno scartato Paulo Sousa per la loro panchina, l’ultima stagione e i continui dispetti reciproci tra società e allenatore hanno pesato tantissimo nel futuro di Sousa. Era considerato un allenatore con idee e con grande talento, nell’ultima stagione con la Fiorentina ha spazzato via tutto questo. E adesso non resta che sperare nel Nantes, club francese ancora alla ricerca di un allenatore. Sembrava tutto fatto con Suning ma problemi burocratici e anche di ingaggio hanno fatto clamorosamente saltare tutto, il tecnico portoghese era già giunto in Cina. La ricerca continua, Sousa sta pagando l’ultimo anno a Firenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.